Fai buon viaggio amico mio.

Quando muore un amico, tutto sembra ovattato, fermo.

Pare di vivere un brutto sogno dal quale vorresti svegliarti.
Qualsiasi rituale quotidiano diventa difficile, lavorare è un fingere per un po’ che non sia successo.
La vita deve andare avanti, a volte non ci si può fermare, anche se non hai dormito, se sei sconvolto e le lacrime sembrano non potersi fermare.

In questi momenti vorresti solo raccoglimento, solitudine e lacrime, ma la vita intorno continua, la famiglia ha bisogno di te, bisogna andare avanti comunque. La vita è anche questo, lacrime e dolore.


Questa mattina avevo fissato un’ importante appuntamento per un’intervista in Radio, che non potevo assolutamente spostare.
Non so come sono riuscita a farla, non ho assolutamente detto tutto quello che avrei voluto, la mia mente era vuota e persa.


Nonostante tutto continuerò ad esserci care/i mie/i allieve/i, il mio lavoro non può fermarsi!


Anche in questo grande dolore dobbiamo trovare un insegnamento, l’insegnamento di non trascurare gli amici, non dare per scontato nulla e nessuno, vivere nel presente come ci insegna lo Yoga, nel QUI E ORA.
Vivere gli attimi con le persone che amiamo, perché i momenti sono unici ed irripetibili, ogni attimo è un dono, un regalo prezioso, nelle gioie, ma anche nei dolori.
Fai buon viaggio grande Happy. ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...